Gestire pagina Facebook aziendale

gestire pagina aziendale facebook
La pagina Facebook è un ottimo modo per migliorare il tuo personal branding.
La pagina aziendale Facebook è fondamentale per sviluppare il proprio personal branding. Tutto ciò che si pubblica non può essere lasciato al caso. Infatti, ogni pagina ha contenuti completamente diversi. Lo dico fin da subito, lo scopo della pagina Facebook non è di vendere. Ma il suo obbiettivo primario è socializzare. E’ grazie alla socializzazione che un’azienda ha la possibilità di far conoscere se stessa e cosa offre al pubblico per risolvere i propri problemi. Va sottolineato subito che il funzionamento di una pagina Facebook aziendale è completamente diversa da una ricerca su Google. E questo deve essere chiaro fin dalla richiesta di gestione della pagina Facebook. La persona che fa una ricerca su Google cerca direttamente qualcosa che risolva il suo problema. Sia l’acquisto di un libro, una prenotazione di albergo o altro. L’utente della pagina Facebook cerca una soluzione in modo indiretto. Quando vede un post interessante che può essere la soluzione al suo problema non acquista subito. Ma ha bisogno di essere coccolato. Se lascia un messaggio si deve parlare con lui come se fosse un vecchio amico. Inoltre, è necessario fare il remarketing al potenziale cliente. Per fare questo è necessario anche inserire i pixel di Facebook nel sito web. In cosa consiste il remarketing ?Quando il cliente interagisce con un post quest’azione viene memorizzata. Ed ogni volta che va su Facebook gli viene riproposto il post con cui aveva interagito. Per ottenere successo su Facebook è necessario avere:

  • Contenuti di qualità
  • Personalizzare il messaggio promozionale
  • Conoscere bene il funzionamento dell’algoritmo di Facebook.

Non si crea successo solo con le sponsorizzazioni di Facebook Ads. L’uso continuo droga tutto il comportamento della pagina aziendale Facebook. Vanno usate ma con criterio. Per far atterrare i potenziali clienti nella tua pagina è fondamentale creare post che suscitano un’emozione. L’emozione è quello che fa la differenza tra un post professionale ed un post amatoriale. Il Copywriter si deve immedesimare nel problema e nella necessità che cerca un potenziale cliente.Non tutte le pagine Facebook aziendali hanno le stesse necessità. E quindi il prezzo di gestione al mese sarà personalizzato in base al lavoro da svolgere.

pagina facebook gestione
Gli obbiettivi reali non sono acquisire i Mi Piace sulla pagina. Ma quelli sono obbiettivi secondari.
Gli obbiettivi reali di una pagina Facebook sono:

  • Acquisire contatti di nuovi utenti interessati ai prodotti o servizi proposti dalla pagina.
  • Migliorare il personal branding dell’azienda.

Gli obbietti di una pagina Facebook non sono:

  • Collezionare i mi piace nella pagina
  • Collezionare i mi piace nei post

Questi li definisco obbiettivi secondari.Compila il modulo informazioni per avere un preventivo.

* indicates required

photo of andrea barbieri

BTF Traduzioni SEO Sviluppo Web

Piazza Giusepp Mazzini, 46

Poggibonsi, Siena, 53036 Italia

+393296664935
traduzione, traduttore, programmatore, realizzazione siti web, lezioni private di lingua, Poggibonsi, Colle Val d’Elsa, Siena, Firenze, Grosseto

Gestione pagina aziendale Facebook

Rated 5/5 based on 650 customer reviews

Descrizione del prodotto: La pagina aziendale Facebook è fondamentale per sviluppare il proprio personal branding. Tutto ciò che si pubblica non può essere lasciato al caso. Infatti, ogni pagina ha contenuti completamente diversi. Lo dico fin da subito, lo scopo della pagina Facebook non è di vendere. Ma il suo obbiettivo primario è socializzare. E’ grazie alla socializzazione che un’azienda ha la possibilità di far conoscere se stessa e cosa offre al pubblico per risolvere i propri problemi. Va sottolineato subito che il funzionamento di una pagina Facebook aziendale è completamente diversa da una ricerca su Google. E questo deve essere chiaro fin dalla richiesta di gestione della pagina Facebook. La persona che fa una ricerca su Google cerca direttamente qualcosa che risolva il suo problema. Sia l’acquisto di un libro, una prenotazione di albergo o altro. L’utente della pagina Facebook cerca una soluzione in modo indiretto. Quando vede un post interessante che può essere la soluzione al suo problema non acquista subito. Ma ha bisogno di essere coccolato. Se lascia un messaggio si deve parlare con lui come se fosse un vecchio amico. Inoltre, è necessario fare il remarketing al potenziale cliente. Per fare questo è necessario anche inserire i pixel di Facebook nel sito web. . Recensione dei clienti:

Traduzione inglese italiano, come fare – di ,March 27, 2018

5/ 5stars