Come aprire una pagina Facebook aziendale di successo

Come aprire una pagina Facebook aziendale di successo

Creare pagina Facebook azienda

passaggi che ti insegnano come aprire una pagina facebook
Quando apri una pagina Facebook evita subito la corsa ai Mi Piace. Preoccupati di creare contenuti utili.
Non te la senti di aprire un sito web e spendere per pagare un SEO specialist per il posizionamento ?Se rispondi positivamente alle domande sopramenzionate sei arrivato nel posto giusto.In questo articolo ti farò vedere mostrerò come aprire una pagina Facebook riservata alle aziende.Ti dico fin d subito che per fare un commercio online no è necessario avere un sito web. Almeno non subito.

E’ da sfatare il dogma che se non si possiede un sito web non si può vendere online.

Aprire un negozio online su Facebook è una strategia importante che offre molta visibilità all’azienda. Durante gli anni Facebook si è evoluto da Social Network fino a diventare un vero e-commerce con tutte le su funzioni. Se non hai tempo e soldi da investire per un sito web puoi usare la funzionalità della pagina aziendale per aprire un negozio online su Facebook. Per aprire un’attività online su Facebook è necessario adottare delle nuove strategie funzionali al caso. Molti ancora sono convinti che per far funzionare questo tipo di business sia sufficiente spiattellare un prodotto, sottoforma di spam ai contati presenti nella piattaforma. Niente di più sbagliato.

Chi usa Facebook lo fa per socializzare non per comprare un bene o servizio.

Tante aziende credono che pubblicare un generico post sulla piattaforma riesca a portare dei risultati. Anche con Facebook Ads non è detto che si riesca ad avere dei clienti. Facebook Ads ha delle caratteristiche interessanti che permettono di scegliere il cliente potenziale nella località desiderata, cioè di targhettizzarlo. Mettere il Mi Piace ad una pagina non ha niente a che fare con l’attività di comprare un bene o servizio. Ma si può andare oltre questo concetto. Mettere un Mi Piace non significa neanche avere interesse verso articoli o prodotti di un’azienda. Facebook non è un luogo di vendita ma di socializzazione.

Come aprire un negozio Facebook

Facebook ti consente di creare un e-commerce per la tua pagina aziendale. Grazie a questa funzionalità puoi aprire un negozio su Facebook. Di fatto, i tuoi potenziali clienti potranno selezionare i tuoi prodotti. Quando la tua pagina è stata impostata puoi creare la vetrina con i tuoi prodotti ed inserire i loro prezzi. Ma quali sono i vantaggi di aprire un negozio su Facebook ?

  • Nessun costo di gestione
  • Semplicità di utilizzo
  • Riuscire a raggiungere migliaia di utenti ogni giorno
  • Avere fin da subito un business efficiente

Se le motivazioni sopra scritte ti hanno convinto ancora di più a fare commercio online su Facebook continua a leggere questa semplice guida.Segui questa semplice guida. Ti dirò passo dopo passo come fare. Il primo passaggio da fare per aprire un negozio su Facebook è registrarsi al Social Network. E’ una procedura semplice alla portata di tutti. Quando ti sei iscritto a Facebook ti dovrai collegare a questa pagina per creare la tua pagina aziendale. Sarai indirizzato a questa schermata.

ti indicherò come aprire una pagina facebook aziendale
Questa è la schermata principale per la creazione della tua pagina aziendale. Clicca la tab su azienda, organizzazione o istiuzione.
Adesso clicca su Azienda, organizzazione o istituzione. Dal menù a tendina scegli azienda. Poi inserisci il nome dell’azienda.

Aprire un negozio online su Facebook, le strategie da usare

come aprire una pagina aziendale facebook per avere successo
Facebook è un ottima piattaforma per fare e-commerce.
Ho detto che i frequentatori di Facebook desiderano socializzare con amici e parenti. Non hanno nessuna intenzione di comprare un bene o servizio. Quando hanno la necessità di acquistare prodotti o servizi online cercano informazioni su Google oppure in siti di settore. Allora come si può aprire un negozio su Facebook redditizio ?Adesso ti faro un elenco di qualche consiglio che ti sarà utile per vendere su Facebook i tuoi prodotti.

Identifica i clienti potenziali vicini alla tua nicchia di mercato

Prima di aprire una pagina aziendale Facebook è importante capire la nicchia di mercato a cui ci si rivolge. E’ un passo molto importante da non prendere con leggerezza. Andare avanti senza stabilire il settore di mercato con cui si vuole lavorare porterà via tempo e soldi.Se possiedi un blog lo puoi promuovere inserendolo nel box apposito della pagina aziendale Facebook.

Offrire assistenza ai clienti attraverso il Social Network

Se hai intenzione di aprire un negozio su Facebook non tralasciare mai l’assistenza clienti.Quando ti danno il Mi Piace alla tua pagina aziendale entrano in maniera ufficiale a far parte della tua Community. Ti accorgerai ben presto che le persone preferiscono contattarti su Facebook invece di usare una fredda email. Il Social Network è considerato dalla maggioranza delle persone come un strumento diretto ed immediato. La risposta dell’azienda deve essere date nel più breve tempo possibile.

Premia ogni interazione con i tuoi contenuti

Ti sei chiesto qual è il vero obbiettivo di una pubblicità sui social network ? Lo scopo è che siano gli iscritti ad una community a farla per noi. L’obbiettivo è ancora più ampio. I clienti condivideranno una foto del prodotto comprato su Facebook. Inoltre, potranno dare un commento positivo sull’assistenza clienti oppure condividere i propri post su altre bacheche. Raggiungere questi risultati non è facile, ci vuole impegno. Essere in grado di sfruttare appieno le funzionalità di un social network richiedono tempo e costanza. Non devi abbatterti. Fa che questa situazione diventi uno stimolo per te. Cominciare è il primo passo per il successo. Se un tuo cliente ti lascia un commento rispondi nel più breve tempo possibile. Inoltre, il cliente per ringraziarti dell’ottimo servizio può condividere la sua esperienza d’acquisto tra amici e parenti. In questo caso offrigli uno sconto per ringraziarlo della sua gentilezza. E’ molto importante dare rilievo a coloro che danno importanza ai tuoi prodotti o servizi. E’ il modo migliore per far aumentare la tua Community.

Web Reputazion, non dimenticare di migliorarla

E’ fuori discussione che chi compra su Internet cerca l’offerta migliore. Ma esiste un’altra variabile ancora più fondamentale in un processo di vendita. Il nome di questa variabile è la “web reputation”. Se hai intenzione di aprire un negozio su Facebook questo è il fattore principale. Ma cosa significa ? Questa variabile esprime la reputazione di un’azienda all’interno di un network. Infatti, una Community che condivide contenuti e offre commenti positivi della sua esperienza d’acquisto, sarà una calamita per potenziali clienti. Per questo motivo sviluppare un centro assistenza efficiente influenzerà profondamente questo fattore. Di conseguenza anche le tue vendite aumenteranno.

Corporate Blog

Hai a disposizione una strategia che adotta il Content Marketing per diffondere i tuoi contenuti. Questa metodologia si chiama Corporate Blog. Qual è la funzione di un Coporate Blog ? Nel Coporate Blog scriverai i contenuti più interessanti per la tua Community. Questa strategia non è difficile ma sicuramente rende necessario assumere un content manager professionista che supervisionerà al meglio i contenuti. Usare questa tecnica per aprire un negozio su Facebook ti porterà molti vantaggi. Fai conoscere i tuoi prodotti dalla costruzione fino alla vendita. Facciamo un esempio. Se sei un ristorante mostra come preparare un piatto dall’inizio fino alla fine del processo. Prepara delle schede con gli alimenti migliori per preparare un piatto.

Le immagini hanno un grande impatto sui clienti

Se hai intenzione di aprire un negozio su Facebook con la redditività migliore, condividere delle immagini è essenziale. Infatti, si ottengono più Mi Piace e condivisioni rispetto ad un post composto da solo testo. Naturalmente non è detto che questa strategia valga per tutti. Sperimentate sempre per capire la migliore strategia per il vostro brand.

Informare su news e promozioni

Se vuoi aprire un negozio su Facebook per farlo funzionare al meglio devi informare su news e promozioni. Questa è un attività basilare. Se un collegamento vede una promozione interessante, può decidere di non acquistarla in quel momento. Ma s’innesca un meccanismo virtuoso. Infatti, il collegamento lo farà presente ai suoi amici trasformando quel post in una comunicazione virale.

Come è si può creare una comunicazione virale ?

E’ fondamentale che la Community appartenga alla tua nicchia di mercato. Di fatto, per questo motivo è irrilevante andare a caccia dei Mi Piace.Non inserire solo post dei tuoi prodotti. Ma inserisci anche post con pubblicazioni relative alla tua nicchia di mercato.Ti faccio un esempio per capire meglio.Se sei un commercialista non promuovere soltanto i tuoi prodotti. Ma crea dei post oppure inserisci degli articoli che parlano di novità del settore a livello burocratico.Inoltre, inserisci nei post delle gif divertenti. Come ti ho già detto, l’utente medio di Facebook cerca la socializzazione e non essere importunato per acquistare prodotti o servizi.

Proponi concorsi online

Un altra tecnica per aumentare la visibilità è creare concorsi online. Evita di fare concorsi del tipo “chi mette più Mi Piace vince” oppure “chi condivide di più post” . Non è una strategia di social marketing.Il concorso di deve basare su cosa offri e sulla tua nicchia di mercato.Ti faccio un esempio per comprendere meglio.

L’utente che indovina la domanda ha diritto ad uno sconto del 10 %.”

Usa Facebook Ads

L’algoritmo di Google è diventato molto più selettivo nei contenuto. Solo i contenuti più condivisi o interessanti possono stare per più tempo nello stream di tutti i profili Facebook. Se qualche anno fa era possibile ottenere una buona visibilità gratuitamente adesso non è più cosi.E’ necessario investire soldi ed impegno con Facebook Ads.E’ una pubblicità molto dinamica. Il mio consiglio è di provare tutte le soluzioni possibili spendendo budget minimi da 5 a 10 euro. Si deve anche dire che Facebook non ha ancora risolto il problema dei profili falsi. E può capitare che si imposta la lingua italiana e si trovano Mi Piace di altri paesi.Soprattutto paesi come India, Bangladesh, Pakistan.Comunque, ti consiglio di provare a usare Facebok Ads e a valutare i risultati.Il tuo obbiettivo primario è di individuare quali sono le caratteristiche primarie del tuo target cliente interessato ai tuoi prodotti. Qual è il target cliente ?Il target cliente si identifica con l’età, il genere, città, lingua, interessi. In modo parallelo alla precedente ricerca cerchi la strategia che più si adatta alla tua azienda. Dovrai capire se usare post o individuare Mi Piace e quali saranno le inserzioni a pagamento con un maggiore engagement.

Questi sono utili suggerimenti che applicati alla tua pagina aziendale Facebook possono aiutarti a raggiungere l’obbiettivo di essere un commerciante online.

photo of andrea barbieri

BTF Traduzioni SEO Sviluppo Web

Piazza Giuseppe Mazzini, 46

Poggibonsi, Siena, 53036 Italia

+393296664935
traduzione, traduttore, programmatore, blogger, realizzazione siti web, Web Marketing, lezioni private di lingua,

Aprire negozio online come aprire una pagina aziendale" Come aprire una pagina aziendale

Rated 5/5 based on 650 customer reviews

Descrizione del prodotto: Vuoi aprire un negozio online su Facebook ? Pensi d non essere in grado di farlo ? Questo articolo fa al caso tuo. Clicca subito.. Recensione dei clienti:

Vuoi aprire un negozio online su Facebook ? Pensi d non essere in grado di farlo ? Questo articolo fa al caso tuo. Clicca subito. – di ,September 21, 2017

5/ 5stars

About btftraduzioniseoweb

Ciao mi chiamo Andrea Barbieri e sono il titolare dello studio BTF. Programmatore da sempre traduttore da una vita. Lo studio si occupa di progettazione e realizzazione siti internet. Inoltre, offriamo un servizio di traduzioni professionali e localizzazione di siti web in Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo ed Italiano. All'interno del blog sono pubblicati periodicamente tutorial di Web Marketing, SEO, linguaggi di programmazione e molto altro.