Aprire un blog di cucina e guadagnare

Aprire un blog di cucina e guadagnare

Aprire un blog di cucina di successo e guadagnare

per aprire un blog di cucina le immagini sono tutto.
Nel tuo blog di cuicna mostra sempre le immagini con gli ingredienti della ricetta.
Vuoi guadagnare con la passione per la cucina ?Hai intenzione di aprire un blog di cucina ?Allora sei arrivato nel posto giusto. Ti darò tutte le informazioni necessarie per costruire il tuo blog di cucina e guadagnarci. Ti svelerò tutti i passaggi necessari per ottimizzare i tuoi contenuto nel tuo sito web di cucina. Continua a leggere l’articoloCi sono molti modi per guadagnare con un blog. Si possono usare i banner di Adsense oppure dare sfogo alla propria creatività o passione. Prima di andare avanti con la lettura ti consiglio di leggere come guadagnare con un blog, troverai consigli validi per tutti i siti web. In questo articolo ti voglio parlare come scrivere ricette di cucina retribuite attraverso l’uso di un blog.Inoltre, puoi leggere anche come guadagnare scrivendo articoli con Adsense se hai intenzione di inserire i banner di Adsense nel tuo blog di cucina. In questo articolo ti voglio parlare come scrivere ricette di cucina retribuite attraverso l’uso di un blog di cucina.

All’inizio di ogni progetto tutto sembra semplice e siamo molto motivati ad affrontare questa nuova sfida. Ma non è semplice come sembra sulla carta. In rete si trovano molti food blogger che da molti anni gestiscono blog di cucina. Il primo che mi viene in mente è Giallo Zafferano. Se la prima idea che ti viene in mente è copiare il blog di un famoso food blogger e meglio che interrompi la lettura. Ed utilizzi il tuo tempo in un modo migliore. Andando avanti con il nostro progetto inizieremo a riscontrare delle difficoltà.Infatti, pian piano diventeremo sempre più demotivati e frustrati. Questo accade in ogni progetto e non solo in un progetto web. Non basta più fare meravigliose foto e scrivere ottimi articoli. Il settore è talmente inflazionato che emergere è molto complicato. Ti dico fin da subito che guadagnare con un blog è possibile. Ma devi iniziare ad avere fin da subito una mente imprenditoriale. Dovrai creare un calendario editoriale che ti permetterà di pianificare ogni tua mossa.

Perché aprire un blog di cucina

Il blog di cucina una fantastica leva di marketing. Infatti, ti consente di farti conoscere come professionista del settore. Mette in luce le competenze che hai acquisito in anni di gavetta. Per monetizzare al massimo il tuo sito web hai bisogno di un elemento fondamentale. Hai bisogno di molto traffico in entrata. Ma non tutto il traffico in entrata ti sarà utile per monetizzare con il tuo blog. Devi essere in grado di creare dei contenuti che interessano solo utenti targhetizzati che cercano ricette da cucina. Quando si scrive un contenuto dimentica di scriverlo per i motori di ricerca. I contenuti si scrivono solo per gli utenti. Questo non significa che non si deve permettere allo spider del motore di ricerca di non comprendere il contenuto. Infatti, se lo spider o il crawler non comprende di cosa tratta il contenuto hai perso tempo ed energie. Sicuramente Google lo considererà uno contenuto di poco valore o nella peggiore delle ipotesi di spam. Per ovviare a quelle due situazioni ho scritto una guida gratuita per neofiti che si chiama posizionamento siti internet.

Inoltre, è molto importante saper ottimizzare i contenuti web per i motori di ricerca e per gli utenti.Per saperne di più leggi come scrivere un articolo per un blog ed aumentare la leggibilità e scrivere per il web per avere più visibilità. In questi due articoli ti sarà spiegato come strutturare la pagine e come creare dei titoli efficienti per aumentare le conversioni.

Come funziona un blog di cucina

Per comprendere meglio il suo funzionamento è meglio spiegare cos’è un blog di cucina:

Un blog di cucina è un diario online, di solito un blog, che ha come caratteristica principale di essere aggiornato costantemente.

Come tutti i blog ha una sezione che si occupa di tutti gli articoli che vengono pubblicati. Gli articoli pubblicati saranno in linea con quanto stabilito dal calendario editoriale. Inoltre, saranno presenti elementi di navigazione informativi inseriti nella sidebar o barra laterale.Anche se si tratto di un blog di cucina presenta tutti gli elementi base di altri blog. Se hai intenzione di avere una monetizzazione diversa da Adsense saranno presenti anche delle landing page.

La landing page detta anche pagina di atterraggio è una pagina che ha lo scopo di acquisire clienti come per esempio vendere un prodotto del sito web.”

La Squeeze page è una particolare landing page che ha come scopo di acquisire contatti. E’ una pagina molto importante per eseguire una strategia di lead generation.

Grazie alle due pagine menzionate i potenziali clienti possono capire chi sei e cosa fai. Di fatto, il blog è un fantastico strumento di marketing.La funzione del blog è di rispondere alle esigenze degli utenti. E’ inutile che scrivi articoli a caso. E’ meglio fare uno studio per capire cosa cercano le persone. Per capire questo puoi usare uno strumento gratuito che si chiama AnswerthePublic. E’ lo stesso strumento che utilizzo anche io per poter scrivere i miei articoli.

Come aprire un blog di cucina

Per aprire un qualsiasi tipo di blog hai bisogno di tre elementi fondamentali:

  • dominio: è il nome del blog che si trova nell’url
  • hosting: è lo spazio server che ospita i contenuti del tuo blog.
  • CMS: è un software che ti consente di gestire i contenuti del blog.

CMS è l’acronimo di Content Management System (Sistema per la gestione dei contenuti.”

Ci sono molti tipi di CMS:

  • WordPress
  • Joomla
  • Drupal
  • Magento (per e-commerce)
  • Prestashop (per e-commerce)

Ti consiglio fin da subito di usare WordPress. WordPress è un potente CMS con una grande facilità di utilizzo. Se vuoi far diventare il tuo blog un e-commerce puoi usare un favoloso plugin: Woocommerce.Questi sono gli elementi base che costituiscono un blog. Il dominio e hosting sono a pagamento. Puoi acquistare un pacchetto completo dai vari provider. Ti consiglio di usare:

  • Siterground (uno dei migliori)
  • GoDaddy (da provare)
    • Entrambe le soluzioni ti daranno tutte le istruzioni necessarie per installare WordPress.

      Scegliere il migliore template WordPress per il tuo blog di cucina

      Girando Internet ci sono moltissimi temi per blog di cucina. Ma non sempre è semplice scegliere il migliore per le proprie esigenze. La funzione principale di un sito web che si occupa di cucina e di mostrare al meglio le ricette proposte nel blog. Fra le informazioni più impostanti si trova l’immagine del piatto, gli ingredienti della ricetta e il procedimento con cui di prepara il piatto. Gli utenti con un solo colpo d’occhio devono trovare tutte le informazioni necessarie per la preparazione del piatto. E’ importante lavorare con un template che consente di gestire tutte queste informazioni e presentarle al meglio. Ti consiglio di scegliere un tema che ti permette delle ampie personalizzazioni. Inoltre, ti consiglio di acquistare sempre i tuoi temi ed evitare i temi gratuiti. Passiamo in rassegna alcuni temi per blog di cucina che ritengo più interessanti.

      Soledad

      aprire un blog di cucina con il tema Soledad
      Il template Soledad ti consente di avere un tema molto flessibile per il tuo blog di cucina.
      Questo è un tema che consente di catturare subito l’attenzione degli utenti grazie alla sua vivacità e ricchezza nel mostrare le immagini. E’ un tema con una grande varietà di personalizzazione, circa 250. Questo consente di creare delle combinazioni sempre nuove di testi e fotografie. E’ un template molto elegante ed ha un’interfaccia interattiva con un menù a scomaparsa. Il menù mostra come anteprima tutti i contenuti. Inoltre, è possibile trasformare il contenuto in una efficace call to action. Avere una call to action efficace è molto importante per spingere l’utente a fare una determinata azione. Questo tema è stato progettato per facilitare la condivisione dei contenuti. Per di più, si può trasformare in un buon e-commerce integrando il plugin di WordPress Woocommerce.Download

      Neptune

      aprire un blog di cuna con il tema Neputune ti consentirà di gestire meglio la sezione commenti.
      Il tema Neptune ha una raffinata sezione commenti in cui è possibile dare una valutazione del piatto.
      Il tema è strutturato per essere usato come un blog di cucina. Nella sezione ricette le schede sono sviluppate con un ampia sidebar. Hanno l’obbiettivo di far conoscere ai visitatori gli ingredienti e il valore nutrizionale del piatto.Tutta la grafica del tema è stata pensata per l’uso in un blog di cucina. Molto interessante sono le icone pensate a seconda del piatto che si vuole presentare all’utente (piccante, vegano, senza glutine, ecc.). Questo tema raggiunge la completezza di informazioni aggiungendo la difficoltà nell’eseguire la ricetta, la nazione ed il tempo di cottura. Il tema ti offre la possibilità di suddividere i vari passaggi della pietanza. Puoi creare anche meravigliosi video che mostrano come preparare il piatto.Ultima chicca, la sezione commenti che è molto curata in cui è possibile anche dare una valutazione della ricetta.Download

      Food Recipes

      aprire un blog di cucina grazie ai commenti degli utenti

      Una caratteristica interessante è la sezione per consentire agli utenti registrati di postare le ricette direttamente online.
      Questo è un tema del 2012 ma è costantemente aggiornato. Questo è un tema che non ha molti fronzoli ma possiede tutte le personalizzazioni necessarie in un blog di cucina. Ma se ti interessa un template con un impatto visivo tradizionale allora fa per te.Ha un interessante sezione che consente agli utenti registrati di pubblicare le loro ricette online.Download

      Recipes

      Per aprire un blog di cucina ci vuole molto impegno.
      Questo tema ti permettere fare una ricerca meticolosa tra le varie ricette presenti nel blog di cucina.
      Dal suo stile infondibile si comprende subito che è un tema dedicato alla cucina. Il template ha un motore di ricerca interno che consente di fare una ricerca accurata su questi elementi:

      • Tipo di portata (primi, secondi, dessert, ecc..)
      • Tipo di cucina (italiana, thai, fusion , ecc… )
      • Livello di difficoltà
      • Tag, data o ricerche popolari
      • Collezioni da organizzare in futuro come meglio credi.
      • Questo tema ha una schermata molto semplice. Mette insieme tutte le ricette recuperando un anteprima fotografica. L’anteprima fotografica indica il tempo di cotture, la difficoltà e il totale degli ingredienti necessari.

      Download

      Talisa

      aprire un blog di cucina per far conoscere le proprie ricetta
      Questo tema introduce i dati strutturati schema.org molto importanti per il posizionamento del blog di cucina
      Questo è un template essenziale senza tanti fronzoli. Consente di creare un community di utenti registrati che pubblicano le proprie ricette. Inoltre, possono salvare queste ricette nel proprio profilo personale. Ha un semplice motore interno. Il tema può essere personalizzato con moltissimi colori ed oltre 600 Google Fonts. Questo tema introduce i dati strutturati schema.org per la valutazione delle ricette attraverso i rich snippet. I dati strutturati miglioreranno il posizionamento web del blog di cucina.Download

      Social chef

      per aprire un blog di cucina devi avere un hosting
      Il tema ha integrato Buddy Press e bbPress per creare un forum. Inoltre, puuò essere trasformato con un e-commerce con il plugin WooCommerce.
      Quest’ultimo tema ha tutto ciò di cui hai bisogno per creare una grande community chef attorno al tuo blog di cucina. Inoltre, è perfetto per la condivisione social. Al suo interno sono inseriti Buddy Press e bbPress che ti consentono di creare un forum all’interno del blog. Il tema è compatibile con il plugin WooCommerce per trasformare il tuo blog in un negozio online di prodotti che ruotano attorno al mondo della cucina. La grafica e le animazioni sono molto curate.Download

      Delicioso

      aprire un blog di cuna per guadagnare
      Questa tema consente di scegliere fino a 4 layout.
      E’ un tema molto semplice da gestire e nato per essere usato in un sito web di cucina. La sua personalizzazione è molto semplice grazie alla possibilità di scegliere ben 4 layout. Inoltre, ha la possibilità di avere ben 5 livelli di commenti. Il valido supporto ti spiegherà tutte le funzionalità di questo template.Download

      Sweet Cake

      aprire un blog di cucina per farsi conoscere
      Nel pacchetto installazione si trovano delle icone in formato vettoriale per dolci.
      E’ un tema responsive. Qiundi adatto per l’uso nei dispositivi mobili. La grafica è stata sviluppato con l’obbiettivo di integrarsi in un blog che ha come argomento la cucina. E’ possibile modificare i colori e scegliere fra diversi font messi a disposizione. Nel pacchetto di installazione si trovano delle icone molto adatte per i dolci sviluppate in formato vettoriale. Gli sviluppatori del tema possono accedere a tutti i file PHP per modificare il layout se desiderato dall’utente.Download

      L’importanza dei rich snippet per aumentare il CTR

      I rich snippet hanno lo scopo di aggiungere delle informazioni ulteriori. I rich snippets aumentano il CTR (Clic Trough Rate) ovvero il tasso di clic. Nel caso di un blog di cucina si possono inserire molte informazioni utili quali:

      • La foto della ricetta.
      • La descrizione del piatto
      • La valutazione data dagli utenti
      • Le informazioni nutrizionali
      • Gli ingredienti.
      • Le istruzioni per poter eseguire il piatto.

      aprire un blog di cucina per sfornare i migliori dolci
      I rich snipetts danno molte informazioni utili all’utente. Il tassodi clic aumenta notevolmente.
      Questo nuovo elemento consente di creare delle anteprime con immagini, cottura, nome della ricetta e molto altro. Lo scopo di tutto ciò è di dare la migliore risposta possibile all’utente. D’altronde, questo è il modo con operano i motori di ricerca.Per poter usare i rich snippet è necessario inserire del codice nella pagina web. Se non vi sentite in grado di farlo fatevi aiutare da uno sviluppatore web. Credimi, non è molto difficile. E’ necessario fare un copia incolla del codice dei dati strutturati ed inserirlo nella pagina web. Ma esiste anche un ottimo plugin All in one Schema.org Rich Snippets per inserire il codice del rich snippet. Anche se il plugin risulta più comodo ed immediato cerca di non caricare WordPress con plugin che si potrebbero evitare.

      Ogni volta che si apre un pagina di WordPress vengono anche caricate tutte le librerie jquery dei plugin attivi. Questo avviene anche per i plugin che non sono utili per la pagina aperta.”

      Installazione All in one Schema.org Rich Snippet

      Scarica ed installa il pugin come di consueto. Sotto ogni tuo articolo o pagina hai la possibilità di selezionare il rich snippet che ti interessa. Nel prossimo passaggio devi compilare il form.

      aprire un blog di cucina con i rich snippets
      Il form da compilare per poter inserire il rich snippet.
      Per un ulteriore approfondimento sui rich snippets ti consiglio di leggere l’articolo di Micheal Vittori

      Spero che l’articolo ti sia d’aiuto. Ongi tanto ripassa ci potrebbero essere nuovi aggiornamenti sull’argomento.

      photo of andrea barbieri

      BTF Traduzioni SEO Sviluppo Web

      Piazza Giuseppe Mazzini, 46

      Poggibonsi, Siena, 53036 Italia

      +393296664935
      traduzione, traduttore, programmatore, blogger, realizzazione siti web, Web Marketing, lezioni private di lingua,

      Aprire un blog aprire un blog di cucina" Aprire un blog di cucina

      Rated 5/5 based on 650 customer reviews

      Descrizione del prodotto: Il blog di cucina una fantastica leva di marketing. Infatti, ti consente di farti conoscere come professionista del settore. Mette in luce le competenze che hai acquisito in anni di gavetta. Per monetizzare al massimo il tuo sito web hai bisogno di un elemento fondamentale. Hai bisogno di molto traffico in entrata. Ma non tutto il traffico in entrata ti sarà utile per monetizzare con il tuo blog. Devi essere in grado di creare dei contenuti che interessano solo utenti targhetizzati che cercano ricette da cucina. Quando si scrive un contenuto dimentica di scriverlo per i motori di ricerca. I contenuti si scrivono solo per gli utenti. Questo non significa che non si deve permettere allo spider del motore di ricerca di non comprendere il contenuto. Infatti, se lo spider o il crawler non comprende di cosa tratta il contenuto hai perso tempo ed energie. Sicuramente Google lo considererà uno contenuto di poco valore o nella peggiore delle ipotesi di spam Recensione dei clienti:

      Aprire un blog di cucina e guadagnare – di ,September 23, 2017

      5/ 5stars

      About btftraduzioniseoweb

      Ciao mi chiamo Andrea Barbieri e sono il titolare dello studio BTF. Programmatore da sempre traduttore da una vita. Lo studio si occupa di progettazione e realizzazione siti internet. Inoltre, offriamo un servizio di traduzioni professionali e localizzazione di siti web in Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo ed Italiano. All'interno del blog sono pubblicati periodicamente tutorial di Web Marketing, SEO, linguaggi di programmazione e molto altro.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Nome
Email
Sito web

tredici + 4 =